Convocazione azzurra per la giovanissima Arianna Barani

alt

Stop ai campionati a squadre, il fine settimana del tennistavolo è stato dedicato ad una serie di tornei assoluti individuali per tutte le categorie: la squadra piacentina della Teco Corte Auto Cortemaggiore ha preso parte a tutte le manifestazioni in programma.

ASSOLUTI DI PRIMA E SECONDA CATEGORIA A TORINO -  Nel doppio di seconda categoria  Cortemaggiore si è aggiudicata un oro con Giulia Cavalli in coppia con Tatyana Steshenko; nel singolo Giulia si è arresa solamente in finale, sconfitta da Ileana Irrera del Novara.

Argento in prima categoria, dopo un inizio altalenante, anche per Giorgia Piccolin fermata da Denis Zancaner del Tennistavolo Eppan. Risultati che hanno permesso alla squadra magiostrina di conquistare il terzo posto fra le società.

ASSOLUTO TOP 50 -200 A  CHIAVARI - Anche in Liguria Teco Corte Auto protagonista: nonostante i pronostici sfavorevoli, il Corte ha festeggiato l’oro nel doppio con le baby Arianna Barani e Sara Lajmeri; Sara si è ripetuta anche in singolare, andando a podio dopo aver battuto la testa di serie N1 Silvana Macedone (Verzuolo). Podio sfiorato invece per Anna Fornasari, e Cortemaggiore seconda nella classifica di società.

LA SPEZIA - Nel torneo  over  452 maschile bene Bishal Ghizzoni, piazzatosi nei primi sedici in un tabellone con oltre 200 partecipanti. 

BARANI  CON LA NAZIONALE ALLIEVE IN REPUBLICA CECA - Arriva poi l’ennesima soddisfazione per il club piacentino, con la convocazione nella nazionale allieve per Arianna Barani.

La giovane promettente (classe 2003), parteciperà al pro tour internazionale in Repubblica Ceca: la gara si disputerà a Hodonin dal 7 al 10 febbraio, prima Arianna seguirà una fase preparatoria presso il centro olimpico di Formia. L’appuntamento è di importanza unica e sarà valido per le classifiche europee giovanili.

Barani nei primi 3 tornei giovanili predeterminati è stata la vera rivelazione: partita a inizio anno come numero 11 in classifica nazionale, ha prima conquistato il terzo posto ad Este per poi strappare all’unificato di Terni un clamoroso secondo posto sfiorando la vittoria.

Per il club un altro importante sigillo, nel solco di una consolidata tradizione giovanile. In questa stagione Arianna è seguita dai tecnici di casa Olga Dzelinska, Michael Oyebode e Chen Jia.

Galleria Evento


Sueno Cafe

Tutte le Notizie